Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

giovedì 14 gennaio 2010

L'odissea di Yago a Bergamo...al canile non ce la fa a resistere, si sta riaggrappando alla vita , però...adozione del Cuore









ciao a tutti, dopo 10 giorni di cure intense Yago comincia a stare meglio e se tutto va come speriamo già domani potrebbe essere dimesso!
E' però necessario trovare uno stallo al caldo perchè guarisca completamente, poi non appena si sarà ristabilito gli cercheremo una famiglia adatta a lui (fatevi sottooooooooo ).
Inutile dire che il ricovero di Yago sta dando un duro colpo alle nostre "finanze" già messe a dura prova da diversi casi disperati avuti nelle ultime settimane.
E' per questo che, in previsione anche di un possibile stallo a pagamento presso una pensione, non diremo di no a chi vorrà aiutarci inviandoci anche un piccolo contributo.





chiunque volesse aiutarci può farlo versando anche soli 5 euro sul conto intestato a Dimensione Animale Bergamo IT22Q0542811106000000074013.


Ringraziamo di cuore chiunque ci aiuterà e/o potrà aiutarci a dare finalmente a Yago ad una vita serena.
 per informazioni:
Daniela  daniela.ferrari@tiscalinet.it  333/2441302  333/2441302 (feriali dopo le 18,30) - Erica  333/6183132  333/6183132 - Laura  340/7887738  340/7887738 lally68@gmail.com -
Ilaria  340/6414006  340/6414006   ilariagiavazzi@alice.it - Luca  339/6497840  339/6497840



 Ecco la sua storia:



07/01/2009

BERGAMO




La storia di Yago è molto triste…Yago era stato portato da cucciolo in un negozio di animali insieme ai suoi due fratelli per essere “adottato”.
Dopo 5 mesi è stato mollato dalla sua sua famiglia adottiva ed è finito in canile dove 2 gg dopo è stato riadottato da una ragazza che lo aveva conosciuto nel negozio di animali.
Dopo 6 mesi, circa a metà novembre Yago è stato nuovamente riportato in canile perché è un cane piuttosto impegnativo forse perché mal educato dalla prima famiglia.


Yago in canile soffriva e si capiva, ma fisicamente sembrava stare bene…poi a fine dicembre improvvisamente è crollato…
Ecco come è oggi Yago…il suo sguardo è la rappresentazione del dolore allo stato puro…
Ricoverato da ormai più di una settimana SEMBRA cominciare a migliorare ma non è ancora possibile definirlo fuori pericolo..
la causa? quasi certamente di origine batterica ma non è stato facile capirlo essendo le sue feci solo sangue puro.
Yago è stato operato d’urgenza 2 giorni fa…era ormai in peritonite e ha rischiato di morire.. quello che la medicina può fare i veterinari lo stanno facendo...ora tocca a lui lottare... di certo lui sta facendo di tutto per restare aggrappato alla vita...e speriamo davvero che ci riesca.


Noi siamo sicuri che ce la farà, Yago è un cane giovane e forte e ce lo sta dimostrando e poi vuole vivere…ne siamo certi.


Ma intanto che aspettiamo che lui sia definibile fuori pericolo dobbiamo trovare un posto dove lui possa trascorrere il periodo di convalescenza...in canile NON possiamo portarlo…
lì soffriva troppo e il suo corpo si è debilitato a tal punto da arrivare ad un passo dalla morte.
Dai tristi trascorsi delle sue esperienze passate, dalla sua insofferenza in canile e dai racconti di chi l'ha "distrattamente" tenuto con sé nel corso di questi mesi, tendiamo a pensare che Yago possa sfogare il suo disagio in casa e combinare quindi qualche guaio. La famiglia ideale, perciò, dovrebbe scegliere Yago in maniera consapevole, conscia del fatto che ha bisogno di un percorso di riabilitazione compiuto insieme, ma in grado di donare tanta gioia ai suoi nuovi amici umani.
Chiunque volesse aiutare questa creatura  ad intraprendere un nuovo viaggio verso la vita ci contatti.
Luca  339/6497480  339/6497480 Daniela  daniela.ferrari@tiscalinet.it  333/2441302  333/2441302 (feriali dopo le 18,30) - Erica  333/6183132  333/6183132 - Laura  340/7887738  340/7887738 lally68@gmail.com 



Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails