Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

lunedì 11 gennaio 2010

Si parte per Perrera (Spagna) per recuperare più cani possibili, in condizioni pessime...iniziamo a pensare agli stalli e alle adozioni!



Queste sono le parole di Claudia Conte, una volontaria che sta raggiungendo il canile lager in Spagna, nella speranza di portare in Italia, il numero più grande di esemplari. Arriveranno in condizioni pessime, in bilico tra la vita e la morte. Non amo i sensazionalismi, ma ricordo a tutti che in Spagna, ci sono leggi che autorizzano la soppressione dei cani e dei gatti, dopo solo pochi mesi di sosta presso un rifugio. Nessuno pare abbia interesse a tenere in vita questi cani, rispettando i loro diritti, in Spagna. Ecco perchè bisogna già fin da subito pensare a stalli e adozioni.
Saranno casi al limite, mi appello a coloro fra voi, che hanno un Cuore Grande....
j


"Domani partenza, domani perrera
Oggi alle 0.12
Sto partendo, destinazione Spagna, destinazione perrera: andrò a
prendere tutti i cani che abbiamo prenotato e che ho provveduto a
diffondere.. farò un reportage per documentare tutto...sono
preoccupatissima per quello che troverò, per chi dovrò lasciare. Mi
hanno già avvertita che parecchi mici non sono in grado di viaggiare...

Clicca sul titolo del post per leggere tutto....


sono debilitati, si stanno lasciando morire nell'indifferenza generale.
Una cagnolina anziana che volevo portar via è già morta, chissà quanti
altri non hanno sopportato le intemperie di questi giorni.
In loco dovrò ritirare tutta la documentazione relativa
all'associazione divenuta ufficiale, la Lida Espana, che ha sede
appunto in Spagna. Nel frattempo però ci saranno da affrontare, e
urgentemente, le spese relative al noleggio furgone, benzina..ad oggi
abbiamo giusto coperto a malapena i costi della veterinaria (che non
tutti coloro che prendono in stallo i cani possono, giustamente,
sostenere) e dei biglietti aerei, di cui metto fatture sul blog della
Lida Espana. Mancano le pensioni (di cui mi chiedono il pagamento
subito in loco, al momento l'ammontare è di circa 800 euro), dal costo
abbastanza elevato, poichè il fatto che ci tengano in vita i cani che
richiediamo dopo il decimo giorno..non è un regalo...

Nel frattempo chi vuole offrire qualsiasi aiuto può farlo ricorrendo
a questa post-pay. Non appena sarà pronto il conto corrente
dell'associazione provvederò a fare il trasferimento di tutte le
donazioni e pubblicherò lista di coloro che hano contribuito con
importo, nome e cognome puntato.

4023 6005 6909 3448

intestata a Claudia Conte

Ripeto, sono riferimenti del tutto temporanei, perchè l'associazione
Lida Espana è ufficiale , devo solo ritirare la documentazione a Malaga
(l'associazione che ho costituito ha sede in Spagna). Metterò in rete
entrate e uscite, come sempre.

Un abbraccio, non mollateci adesso, a prestissimo, spero con tanti,
tanti, tanti lieti fini

Claudia"
http://www.facebook .com/claudiaconb urgos
claudiaconburgos@ gmail.com




Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails