Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

martedì 12 maggio 2009

Il Boxer : Descrizione.

Descrizione.
Il corpo del Boxer è compatto e potente e il manto fitto e lucido può essere di diversi colori tra i quali daino, striato di bianco e varie sfumature di rosso, con macchie bianche.
Da tenere presente che i Boxer bianchi sono fuori standard. La coda generalmente è tagliata all’altezza della seconda vertebra. Il taglio delle orecchie è vietato, per la legislatura italiana,come anche quello della coda. in alcuni paesi il taglio della coda.
La testa del Boxer : dovrebbe essere proporzionata al corpo, magra e senza grinze. Dovrebbe apparire nè troppo leggera nè troppo pesante.
Il muso : deve essere il più possibile largo e potente, fortemente sviluppato. La maschera scura si limita al muso e deve distaccarsi nettamente dal colore della testa, affinchè l'espressione non risulti cupa.
Il cranio: stretto e angoloso, leggermente convesso.
Dentizione: i canini devono essere ben distanziati fra loro, di buona lunghezza,chiusura prognata.Importante se si vuole acquistare un Boxer che risponda ai principali requisiti della razza standard è sapere che né i denti né la lingua si dovrebbero vedere quando il Boxer tiene la bocca chiusa.
Naso: largo e nero,con le narici molto aperte, leggermente rivolto all'insù.
Occhi:scuri, molto profondi
Orecchie:integre, di grandezza appropriata e proporzionata.
La mascella inferiore si estende oltre a quella superiore dando al Boxer un’aria perennemente imbronciata.
Il collo: dovrebbe essere rotondo, forte e muscoloso e senza giogaia.
Il corpo dovrebbe essere invece quadrato e poggia su membra robuste e dritte. Il garrese deve essere ben marcato.
Il dorso: compresa la regione lombare,deve essere corto,solido, dritto, largo e molto muscoloso.
La groppa:deve essere leggermente inclinata, dolcemente arrotondata e larga.
Il bacino:deve essere lungo e, soprattutto nelle femmine,largo.
Torace: ben disceso, giunge sino ai gomiti. L'altezza del torace è pari alla metà dell'altezza del garrese.
Petto:ben sviluppato. Le costole sono ben cerchiate ma non arrotondate a forma di botte e sono proiettate molto all'indietro.
Arti posteriori:sono fortemente muscolosi e duri come il legno; hanno un forte risalto plastico, visti da dietro devono risultare dritti.
Coscia:lunga e larga
Ginocchio: nella sua posizione normale, deve spingersi molto in avanti da toccare ancora una verticale tirata a terra dalla punta dell'anca.
Gamba:molto muscolosa
Garretto:forte, ben marcato ma non prominente.
Metatarso:corto. I piedi sono un po' più lunghi di quelli anteriori.
La coda del Boxer è portata in alto.
Le zampe anteriori devono essere dritte e parallele e avere ossa molto forti.
Spalle:lunghe e oblique, saldamente unite con iltronco, non dovrebbero essere molto cariche di muscoli.
Braccia:lungo e posto ad angolo retto rispetto alla scapola.
Gomiti:nè troppo pressanti al costato, nè discosti
Avambraccio verticale:verticale, lungo e con muscolatura asciutta.
Metacarpo:corto, quasi verticale al suolo.
Piedi:piccoli e rotondi
Andatura:andatura e movimento vivaci, pieni di forza e nobiltà.
Mantello:pelo corto,duro, lucido e aderente; di colore fulvo o tigrato. Il fulvo va dal chiaro al rosso cervo scuro.La mascera è nera.Il tigrato ha un fondo fulvo e delle strisce più scure che seguono l'orientamento delle costole.
macchie bianche ammesse.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails