Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

lunedì 3 agosto 2009

Approfondimento: Il Pastore Tedesco e lo Standard


.......Caratteri somatici generali.......


Il cane da pastore tedesco è di taglia un po' superiore alla media. L'altezza al garrese deve essere misurata con cino-metro come altezza dello scheletro osseo a pelo schiacciato e precisamente sulla perpendicolare tangente a uno dei gomiti del cane, dal garrese fino a terra. L'altezza al garrese ideale è di cm 62,5 per i maschi e di cm 57,5 per le femmine. E concessa una differenza in più o in meno di cm 2,5. Il superamento del limite massimo, così come il non raggiungimento del limite minimo, diminuiscono il valore del soggetto, sia dal punto di vista del lavoro che della selezione. Il cane da pastore tedesco è leggermente allungato, forte e ben muscoloso. La sua ossatura è asciutta e la struttura solida. Il rapporto altezza-lunghezza e la posizione e il rapporto delle membra (angolature), sono armonizzati in modo da garantire un trotto ampio e di grande resistenza. Dispone anche di un mantello resistente alle intemperie. È auspicabile un aspetto elegante, ma ciò non deve andare a scapito delle capacità di lavoro del cane.
L'impronta del sesso deve essere evidente, vale a dire la mascolinità del maschio e la femminilità della femmina devono essere inconfondibili.
Il P.T. corrispondente all'immagine dello standard procura all'osservatore un'impressione di forza naturale, di intelligenza e agilità.
Pur possedendo un temperamento esuberante, deve essere obbediente, adattarsi ad ogni situazione e compiere con gioia e di buon grado il lavoro affidatogli. Deve mostrare forza e coraggio quando si tratta di difendere il suo padrone o i suoi averi.
Deve anche saper attaccare con entusiasmo se il suo con
duttore lo desidera, ma essere d'altra parte un compagno di casa attento e tuttavia piacevole e docile, fedele al suo ambiente familiare e soprattutto ai bambini e ad altri animali e disinvolto nel suo contatto con gli uomini. Nell'insieme un'immagine armonica di nobiltà e dignità che ispira sicurezza.

Indole, caratteristiche del carattere e temperamento

Nervi saldi, attenzione, disinvoltura, docilità, vigilanza, fedeltà e incorruttibilità, così come pure coraggio, aggressività e decisione sono le caratteristiche peculiari di un P.T. di pura razza.
Tali qualità ne fanno in genere un eccellente cane da lavoro, particolarmente adatto come cane da guardia, da compagnia e da difesa. Il suo fiuto, insieme con la sua struttura di trottatore che gli permette di tenere il naso senza alcuna fatica a diretto contatto con il terreno e di seguire con tranquillità e sicurezza le piste, lo rende particolarmente adatto come cane da pista e da ricerca, utilizzabile, e di fatto utilizzato, per gli scopi più diversi.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails