Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

lunedì 3 agosto 2009

Approfondimento Pastore tedesco: Colore e Mantello


........Colore.....
Nero con focature regolari brune, gialle fino a grigio chiaro, anche con sella nera, con sfumature scure (tracce nere su base grigia o bruno chiaro con relative focature chiare), nero, grigio unito oppure, in altri casi, con focature chiare o brune.
Sono ammesse piccole macchie bianche al petto o anche la parte interna dei fianchi molto chiara, ma non è auspicabile.
Il tartufo deve comunque essere nero, qualunque sia il colore del mantello. (Cani senza o con poca maschera, con occhi chiari o gialli, con focature chiare sul petto e nella parte interna degli arti, oppure con unghie biancastre e tartufo rosa e scolorito sono da considerare scarsamente pigmentati.) Il pelo di base è sempre leggermente grigio, tranne che nei cani neri.
Il colore definitivo del mantello dei cuccioli si può stabilire solo dopo la crescita del pelo di copertura.
Mantello
Cane da pastore tedesco a pelo duro e compatto: il pelo di copertura deve possibilmente essere folto. Ogni singolo pelo deve essere diritto, duro e ben aderente. Sulla testa, compreso l'interno delle orecchie, sulla parte anteriore degli arti, piedi e dita, il pelo deve essere corto, sul collo invece più lungo e più folto.
Sulla parte posteriore degli arti anteriori e posteriori il pelo si allunga fino al metacarpo o fino al garretto, mentre sulle cosce esso forma come dei calzoni. La lunghezza del pelo è variabile e quindi si trovano forme intermedie. È comunque difettoso il pelo troppo corto e morbido.
Cane da pastore tedesco a pelo lungo e compatto: ogni singolo pelo è più lungo, non sempre diritto e soprattutto non duro né troppo aderente al corpo. Particolarmente nell'interno delle orecchie, dietro le orecchie, sulla parte interna dell'avambraccio e per lo più nella regione lombare, i peli sono notevolmente più lunghi, nel senso che possono formare dei ciuffi alle orecchie e frange ai gomiti fino al metacarpo. I calzoni sulle cosce sono lunghi e folti. La coda è folta, con

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails