Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

domenica 9 agosto 2009

...E QUANDO INVECE IL CANE CI AIUTA AD USCIRE DAL VORTICE DELLA VITA SEDENTARIA... :)


Una buona notizia, sempre in tema di obesità, arriva invece da uno studio australiano. Questa volta gli interessati sono i bambini con problemi di sovrappeso, mentre i cani sarebbero la soluzione al problema. «Il possesso di un cane potrebbe rappresentare una formidabile arma di prevenzione nel drammatico quadro dell'obesità che vede colpire oltre il 25% dei bambini solo in Italia - spiega Oscar Grazioli all'ANMVI - secondo il Vet Journal, che riporta i sorprendenti dati di un recente studio pubblicato sull'Health Promotion Journal of Australia, i ricercatori australiani hanno esaminato più di 1.100 bambini di età fra 5 e 12 anni. Dallo studio è emerso che l'incidenza di obesità, tra i bambini di famiglie che possedevano un cane, è minore, anche se i bambini non portano regolarmente a spasso il loro animale da compagnia. Addirittura la conclusione dello studio è che i bambini, in possesso di un cane, hanno una probabilità del 50% minore di essere sovrappeso o obesi, rispetto a chi vive in una famiglia senza cane. Per gli autori, anche solo giocare occasionalmente con il cane, aiuta a controllare il peso e la loro opinione è che probabilmente risultati simili si ottengono anche con altri animali da compagnia. Di certo non si ottengono con la Playstation».

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails