Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

martedì 2 marzo 2010

Adozione Molossi:Dago, magnifico dogo argentino di 3 anni, rinchiuso in gabbia...diamogli una zampa

Dago è un gigante completamente bianco dagli occhi tristissimi, è un dogo argentino puro di soli 3 anni, giovane, e da gennaio è rinchiuso in canile. Dago ha sempre vissuto in casa e in famiglia, ma poi purtroppo lui e la femmina di casa hanno litigato, non è successo nulla di veramente grave, non si sa di chi fosse la colpa, il motivo, e comunque molte cose si potevano fare, ma i suoi padroni, quelle persone da lui tanto amate, hanno deciso di portare lui in canile. Quante volte noi litighiamo con delle persone, si cerca una soluzione, un modo per convivere, non ci rinchiudono in una galera a vita per un litigio. Dago sembra inconsolabile e terrorizzato, dopo un mese ancora non esce dal box, ha paura, come un bambino,

che abbandonato in un brutto posto da solo si rifugia dietro la sua pedana. Quando ci vede passare abbaia ma appena noi entriamo nel suo box smette di abbaiare e si fa la pipì addosso, per l’emozione o il timore. Quando gli porgiamo i biscotti li prende con una delicatezza che mai abbiamo trovato nei cani, li prende solo con le labbra, adagio. Ma non esce dal box, si rifugia dietro la pedana, che è la sua sicurezza. se le persone che amava tanto hanno potuto fargli questo, abbandonarlo in un piccolo box freddo e umido, cosa gli potranno fare degli estranei? Dago è un cane sensibile, sta soffrendo tantissimo l’abbandono, lui è grande, avrebbe bisogno di muoversi, di passeggiare, e invece per la paura non esce dal box e vive sempre rinchiuso in quattro metri quadri. E’ delicato, ha il pelo raso, avrebbe bisogno di una cuccia e una coperta per il freddo e l’umido,e invece non c’è più niente di tutto questo per lui, il cibo è sicuramente inadatto, il posto dove l’hanno rinchiuso per lui è così brutto che si rifiuta di guardarlo, non c’è un po’ di affetto lì per lui. Dago avrebbe bisogno solo di una famiglia e lì riprenderebbe a sperare, ad essere felice. Se qualcuno di voi conosce questa splendida razza e solo un po’ la ama, salvate Dago, anche i giganti a volte vengono abbandonati e soffrono, come fossero piccoli.

PER INFO CONTATTARE:

ROBERTA 347/6405781 roberta.pe@tiscali.it
LAURETTA 3407887738 lally68@gmail.com
KATHY 3405483459 kathykelly@alice.it
ILARIA 3406414006 ilariagiavazzi@alice.it



Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails