Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

mercoledì 24 giugno 2009

Le razze del gruppo 9: IL BOSTON TERRIER

IL BOSTON TERRIER



ORIGINE
Stati Uniti



CARATTERE
Vivace, brioso, risoluto e molto intelligente.






Come indica il nome la razza è originaria della regione americana intorno a Boston. È stata recentemente creata dagli americani che a partire dal 1870 si misero
alla ricerca di un piccolo cane da combattimento che riunisse in sé le caratteristiche dei bull terrier e dei bulldog inglesi, a quel tempo impiegati nelle lotte fra cani. All'allevatore Robert Hooper di Boston si deve l'incrocio di alcuni soggetti di bulldog e di bull terrier che portarono alla selezione di Bernard's Tom, il capostipite della razza boston terrier. Il riconoscimento ufficiale della razza da parte dell'American kennel club avvenne soltanto nel 1893. Attualmente il boston terrier è diffuso come cane da compagnia poiché si è rivelato un affettuoso compagno, anziché un temibile lottatore, nonostante il carattere diffidente e solitario. In Europa è arrivato negli anni Trenta, ma non si è mai particolarmente diffuso. Per questo il boston terrier è una varietà molto rara in Italia.


Consigli


E' necessario fare attenzione agli occhi grandi e rotondi e perciò facilmente irritabili dai corpi estranei o dalla polvere.


STANDARD

L'aspetto generale del boston terrier è quello di un cane di piccola taglia, vivace, intelligente e dalla testa massiccia e corta. Il cranio è piatto, quadrato e privo di rughe. Lo stop separa nettamente il muso che è largo, corto e proporzionato al cranio. Muso e cranio sono su linee parallele separate da uno stop ben definito. Gli occhi sono ben distanziati, scuri, rotondi e grandi. Il tartufo è nero, le mascelle larghe e le labbra profonde. Le orecchie vengono portate erette, naturali o tagliate. Il corpo è compatto, solido e ben bilanciato. Il pelo è corto, fine, liscio e lucido. La colorazione ideale del mantello prevede il bianco equamente ripartito sul tigrato (colore base distribuito su tutto il corpo) in canna nasale, testa, collare, petto e zampe anteriori. La coda è corta e inserita bassa. Il movimento deve risultare aggraziato, l'andatura sicura con arti anteriori e posteriori che si muovono diritti in avanti con perfetta sincronia. Il peso non deve superare gli 11 chilogrammi.

ALLEVAMENTI:

* NOTTING HILL
CASCINA MOLINA 5
26813 GRAFFIGNANA (LO)
TEL. 0371209178 / 3475507422
WEBSITE: utenti.lycos.it/nottinhill_k/

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails