Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

sabato 13 giugno 2009

Le razze del gruppo 3: I TERRIER


GRUPPO 3

TERRIER


Attualmente la FCI riconosce circa una trentina di razze terrier che si distinguono per dimensioni, forme e colori del mantello. Tuttavia esiste una caratteristica comune a tutti i terrier: il carattere. Come cane da caccia il terrier è nervoso, vivace, combattivo e intelligente e ha bisogno di molta attività fisica per sfogare i suoi istinti e mantenersi sano. Allevato e selezionato in Inghilterra, il terrier è stato utilizzato soprattutto nelle battute di caccia per stanare i tassi, le volpi, le lontre, le donnole, le faine ecc. Il nome terrier secondo alcuni deriverebbe dal latino terra, mentre altri l'accomunano al francese terrier che significa tana. Entrambi i termini indicano comunque che i terrier erano per lo più utilizzati per la caccia sottoterra, nelle tane di animali selvatici di ogni genere. Molte varietà di questa razza hanno preso il nome da regioni e località in cui sono state selezionate tipologie particolari, sia a pelo liscio che a pelo ruvido. In genere i terrier sono chiassosi, molto eccitabili e aggressivi con gli altri cani. Della grande famiglia terrier il piccolo yorkshi-re terrier è quello che attualmente incontra il maggior favore del pubblico che lo ritiene un cane da compagnia, anche se in realtà mantiene l'istinto innato e irrefrenabile del terrier.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails