Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

lunedì 15 giugno 2009

Le razze del gruppo 3: IL NORFOLK E IL NORWICH TERRIER


IL NORFOLK E IL NORWICH TERRIER


ORIGINE
Gran Bretagna


CARATTERE
Vivace, attivo, sveglio e amabile.



I due simpaticissimi cugini prendono rispettivamente il nome dalla contea inglese di Norfolk, che si trova sulla costa sudorientale, e dalla città di Norwich, capoluogo della stessa contea. La loro storia è analoga tanto che le due razze per molti anni sono state confuse e considerate un'unica varietà di piccoli terrier. Si racconta che i loro progenitori fossero nati nel nord-est britannico, avessero il pelo duro e ispido, una testa un po' pesante, una buona ossatura e gli arti bassi. Nel Norfolk e nel Cambridgeshire questo piccolo cane si diffuse inoltre sia con le orecchie erette che ripiegate, senza distinzione di razza. Di certo la loro selezione non fu intenzionale, ma condizionata dalle esigenze degli agricoltori alla ricerca di un cane agile e minuto in grado di proteggere efficacemente stalle, fienili e granai dai topi e di dar la caccia ai conigli selvatici.La storia testimonia l'esistenza di terrier rossicci o nero focati già alla fine del XIX secolo a Cambridge, dove un commerciante vendeva quelli che in seguito verranno chiamati norfolk e norwich terrier agli studenti dell'omonima università per la caccia ai ratti nel college. La razza ottenne il riconoscimento ufficiale nel 1932, ma lo standard non faceva differenze fra norfolk e norwich terrier. Gli accoppiamenti fra i soggetti con le orecchie erette e quelli con le orecchie cadenti portava però molti inconvenienti per cui gli allevatori chiesero che le varietà fossero distinte. Soltanto nel 1964 però, il Kennel club inglese accolse la richiesta di separare il norfolk dal norwich terrier in due razze distinte.



Consigli

Queste due graziose razze, terminati i tempi della caccia ai ratti, si sono trasformate in cani da compagnia, anche se hanno mantenuto la vitalità e il temperamento tipico del cane da caccia.


STANDARD

Lo standard prevede la stessa taglia per queste due razze abbastanza simili che si differenziano principalmente per il portamento delle orecchie: il norwich terrier ha orecchie erette, mentre nel norfolk terrier sono pendenti. Norfolk e norwich sono cani pieni d'energia, compatti e nervosi, la cui altezza al garrese non deve superare i 25 centimetri. Il mantello ha il pelo duro, è diritto e ruvido. Il colore del pelo è generalmente fulvo, ma vi sono anche soggetti nero focati e pepe e sale. Il corpo è muscoloso, gli arti sono corti, la coda tagliata. Le orecchie sono ripiegate per il norfolk ed erette per il norwich terrier.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails