Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

domenica 21 giugno 2009

Le razze del gruppo 5 :IL BASENJI

IL BASENJI



ORIGINE
Africa centrale



CARATTERE
Vivace, coraggioso, diffidente verso gli estranei.









Cane da caccia africano le cui origini si perdono nella notte dei tempi. Alcune raffigurazioni ritrovate nelle tombe egizie risalgono a oltre 2.000 anni a.C. Originario dello Zambia, fu usato dalle tribù africane per la caccia all'antilope e alla gazzella; si dice abbia preso anche l'andatura saltellante. Di questa razza colpisce il portamento elegante, ancorché primitivo, e lo sguardo degli occhi. In Europa il basenji giunse soltanto verso il 1930, importato dal Congo. Nei secoli precedenti trovò diffusione in Egitto dove venne trasformato in un cane da compagnia dei faraoni. Eallevamento del basenji in Europa e in America incontrò inizialmente delle difficoltà poiché gli esemplari importati manifestarono problemi di acclimatamento. Anche adesso in Occidente il basenji è presente m numero assai limitato, forse anche perché le femmine partoriscono uno o al massimo due cuccioli. Inoltre il basenji è noto per altre due caratteristiche peculiari: non abbaia e si pulisce con tinuamente leccan dosi come un gatto. Tipiche sono inoltre le rughe sulla fronte.


STANDARD


Il basenji è un cane piccolo e leggero, raccolto e di aspetto primitivo. La testa è leggermente affilata, il cranio è piatto, il muso è più corto del cranio, il tartufo è nero ma è tollerata qualche depigmentazione. Le orecchie sono erette, di tessitura sottile, triangolari e girate in avanti. Gli occhi sembrano fessure a mandorla scure, poste frontalmente e ben distanziate fra loro. Il pelo è corto, di colore fulvo con macchie bianche; nero macchiato di bianco oppure tricolore. La pelle forma delle pieghe sul corpo, sul cranio e sulla fronte. Il tronco è quadrato, la dorsale superiore è diritta, la coda viene portata arricciata sul dorso. Gli arti sono solidi e muscolosi, l'andatura è sciolta e snella. L'altezza al garrese è di circa 40cm e il peso intorno ai 10 chilogrammi.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails