Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

martedì 23 giugno 2009

Le razze del gruppo 8: IL COCKER SPANIEL

IL COCKER SPANIEL

ORIGINE
Gran Bretagna

CARATTERE
Molto vivace ed esuberante, incurante delle difficoltà quando segue una traccia.




Sembra che la razza provenga dalla Spagna, ma tale notizia non ha fondamento sicuro. Ancora nel lontano 1400, periodo in cui il cocker veniva usato come cane ausiliario nella caccia, in Inghilterra i libri riportavano notizie frammentarie ma sicure di questo cane. Nel secolo successivo fu iniziata la selezione degli spaniel da compagnia, ma solo nel 1893 il Kennel club inglese lo riconobbe come razza a sé e nel 1902 il Cocker spaniel club si occupò della stesura dello standard ufficiale. Passando alla storia recente, gli anni di fulgore del cocker in Italia si ebbero dal Settanta all'Ottanta, quando la razza veniva allevata con passione. Successivamente scoppiò la moda di questo cane, fatto che portò molti allevatori e commercianti a effettuare accoppiamenti sconsiderati pur di vendere cuccioli. Fu così che le caratteristiche del tipo subirono delle modifiche negative, soprattutto per quel che riguarda il carattere. Specialmente nella varietà fulva, allora molto in voga, si cominciarono ad avere cani mordaci, fattore molto discordante dal temperamento del cocker, definito "merry cocker", ovvero cocker gioioso. In questi anni si tende comunque a correre ai ripari e alle esposizioni canine si possono nuova mente ammirare soggetti equilibrati e in tipo. Il cocker resta un cane allegro, vivace, che si adatta benissimo come animale da compagnia pur rimanendo viva in lui la vena di cacciatore.


STANDARD


Il cocker spaniel inglese è un cane compatto, molto armonico nelle forme, allegro e sportivo. Il muso è quadrato con ampio tartufo e ottime capacità olfattive. Il cranio è ben sviluppato, lo stop è marcato. Gli occhi sono scuri e grandi, le orecchie sono lunghe e sottili, attaccate basse (inserite al livello dell'occhio) e ricoperte di lungo pelo liscio e setoso. Il tronco è forte e compatto, il collo muscoloso e privo di giogaia, il torace ampio e sviluppato. La linea dorsale è diritta con leggera pendenza verso la coda. Gli arti sono solidi e di forte ossatura. L'andatura è sciolta, decisa e ampia con grandi falcate. Il mantello può avere colori vari, ma se il pelo è unicolore il bianco è ammesso solo sul petto. Il pelo è liscio e setoso, con frange sulle zampe. L'altezza al garrese è di 39-41 cm nei maschi e 38-39 cm nelle femmine; il peso varia dai 12 ai 15 chilogrammi.


ALLEVAMENTI

* ALMALEO
VIA CERVARA 8
42030 VIANO LOC. REGNANO (RE)
TE. +39 0522 858405 o 3383585951
WEBSITE: www.almaleo.com

* RE DI DENARI
VIA LEVA' 63 LOC. CA' PAPI
36013 PIOVENE ROCCHETTE (VI)
TEL. +39 0445650507 / 3480054685

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails