Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

giovedì 11 giugno 2009

Razze del gruppo 2: IL BULLDOG


IL BULLDOG


ORIGINE
Gran Bretagna

CARATTERE
È stato fortemente selezionato negli anni per cui, pur persisten­do La vena dell'antico guerriero, è diventato docile e tenero. Tar­chiato, lo sguardo perennemente imbronciato, il muso rincagnato e corto può dare l'impressione di essere feroce, mentre è tra i più docili e fedeli amici dell'uomo. Da cucciolo è molto esuberante, ma maturando diviene calmo e tende a passare le giornate sonnec­chiando.


Razza che discende dai ma­stiff i quali venivano sele­zionati in Inghilterra per i combattimenti contro i tori. Nel 1272 una legge proibì che le persone non apparte­nenti alla nobiltà posse- ^ dessero tali cani, per cui il popolo selezionò una razza di ta­glia più ridotta che diede origine al nostro moderno bulldog. Poiché le lotte fra cani e altri animali con il I passare degli anni venivano inesorabilmente bandite, la popolarità del nostro eroe subì un netto declino, tanto da arrivare quasi all'estinzio­ne. Solamente verso il 1860 alcuni allevatori si riunirono e fondarono il primo club di tutela della razza che fissò lo standard. Con il passare del tempo si giunge quindi al bulldog così come oggi conosciamo.

Consigli
Chi diventa proprietario di un bulldog dovrà pre­stare alcune attenzioni particolari nei confronti del suo beniamino. Il bulldog deve essere protetto dal caldo e non intraprendere un'intensa attività fisica; le pieghe della pelle e gli occhi vanno puliti con cu­ra per evitare irritazioni. La razza si riproduce inol­tre con difficoltà (motivo per cui il costo di un cuc­ciolo è elevato) e durante il parto va prestata la massima attenzione.


STANDARD
Il bulldog ha pelo morbido, denso e spesso, è di statura piuttosto bassa ma potente nell'insieme. La testa è mas­siccia e grande rispetto al corpo, con il muso schiacciato. Il cranio deve essere molto largo con una circonferenza pari all'altezza del cane al garrese. La dentatura è pro­gnata. L'attaccatura della coda è bassa. Il mantello deve essere a tinta unita con la preferenza per il fulvo, il bian­co e il bianco screziato. I piedi devono poggiare in ap­piombo ed essere girati verso l'esterno. Peso fra i 23 e i 25 chilogrammi. Altezza fra i 30 e i 40 centimetri, con evi­dente dimorfismo sessuale tra maschio e femmina.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails