Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

martedì 9 giugno 2009

Le razze del Gruppo 1: IL BORDER COLLIE


IL BORDER COLLIE

ORIGINE
Gran Bretagna

CARATTERE
Cane pieno di temperamento, sempre attento, intelligente e dolce.


Razza riconosciuta dal Kennel club inglese soltanto una ventina di anni fa - nel 1976 per l'esattezza - poiché è il risultato di un miscuglio di razze da pastore e quindi fino a non molto tempo fa il bor-der "tipo" non era ancora fissato e stabilizzato. Il border discende, infatti, dai collie inglesi impiegati nella pastorizia, successivamente incrociati con altre razze da pastore dagli abitanti di una regione di confine tra la Scozia e l'Inghilterra. Dai cugini collie (il pastore scozzese a pelo lungo e il bearded o collie barbuto) non ha ereditato la straordinaria bellezza e il pelo lungo. Si distingue invece dalle razze affini per la tecnica che adotta nel condurre le greggi con maestria impareggiabile. Il border solitamente non ha bisogno di "pizzicare" le pecore sul garretto o la coscia, ma si avvicina agli animali da gregge e poi li fissa negli occhi con atteggiamento circospetto e convincente. Si comporta insomma come il lupo e cioè si accosta al suo obiettivo, con la coda bassa, lo sguardo attento e fisso e con le gambe ripiegate: quanto basta a far obbedire le pecore. Questo spiega anche perché ' "-
i pastori inglesi e scozzesi abbiano selezionato il border più per il suo carattere che per la bellezza. E in effetti il suo temperamento, la sua obbedienza
e la sua eccezionale intelligenza ne hanno fatto attualmente il miglior cane da agility, senza per questo dimenticare la sua notorietà di impareggiabile cane da pastore.


STANDARD

Il border collie è un cane da lavoro attivo, armonico, ben proporzionato e instancabile. Il cranio e il muso hanno circa la stessa lunghezza e sono separati da uno stop ben marcato. Il cranio è largo, le orecchie sono semierette e distanti fra loro, gli occhi sono ovali, di colore scuro o blue-merle. Il collo è lungo, forte e muscoloso; gli arti solidi anche se l'ossatura non è pesante; il tronco tende al rettangolo. Il torace è ben sviluppato, la dorsale è larga e forte. La coda è lunga, folta e attaccata bassa. Sono ammessi tutti i colori del mantello, ma il più diffuso è il nero (con le classiche macchiature bianche da collie sulle punte delle zampe e sul petto). Fa storia a sé l'affascinante blue-merle che però è molto raro come nei pastori scozzesi a pelo lungo. Il pelo è corto e liscio, con leggere frange sugli arti. Il movimento è naturalmente sciolto. L'altezza al garrese è di circa 53 cm nei maschi e di qualche centimetro in meno nelle femmine. Il peso oscilla intorno ai 20 kg.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails