Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

venerdì 21 agosto 2009

Alimentazioni dei cuccioli: due gesti da evitare



L'alimentazione non deve essere troppo abbondante. In effetti, le capacità digestive di un cucciolo sono limitate e, se vengono superate, il sovraccarico sarà all'origine di diarree. Attenzione, dunque, ai pasti troppo ricchi e alla golosità del vostro cucciolo. Inoltre, è da sconsigliarsi anche un cambiamento brusco nella dieta poiché anch'esso potrebbe essere all'origine di diarree nel cucciolo che, ancor più degli adulti, mal tollera le variazioni troppo rapide nell'alimentazione; in caso di necessità, tentate dunque una transizione progressiva in otto-dieci giorni, in modo che il sistema digestivo (pool-enzimatico, microflora intestinale) si adatti alla nuova nutrizione. L'allevatore che vi ha venduto il cucciolo vi esorterà a nutrirlo con lo stesso tipo di alimentazione che lui stesso ha utilizzato fin dallo svezzamento: infatti, allo stress della separazione dalla madre e al cambiamento d'ambiente, non bisogna aggiungere quello del cambio d'alimentazione.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails