Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

martedì 4 agosto 2009

Il Pastore Tedesco: l' Addestramento, ecco come insegnare i comandi

La femmina in genere dimostra maggiore precocità nell'addestramento, comunque in linea di massima un cucciolo può incominciare ad apprendere i primi esercizi verso i sei-sette mesi e a nove mesi è decisamente pronto per essere addestrato. Per questo compito il padrone si dovrà armare di infinita pazienza e praticare una serie di esercizi ogni giorno. Va tenuto presente che non tutti i cani imparano con la stessa velocità e gli stessi ritmi e che le esercitazioni dovranno avere luogo di mattina, sempre alla stessa ora, per la durata di 20-30 minuti circa.
Il luogo prescelto per l'addestramento deve essere paricolarmente tranquillo e possibilmente all'aperto. Vediamo dunque quali sono i principali esercizi che è possibile insegnare al proprio cane.

Accorrere al richiamo

Per la realizzazione di questo esercizio sarà necessario un guinzaglio di circa sei metri di lunghezza: in un primo tempo lasceremo allontanare il cane, per poi pronunciare la parola "qui" e tirarlo verso di noi. Ripeteremo l'esercizio finché l'animale non avrà capito che deve accorrere al richiamo del padrone. Quando avrà imparato l'esercizio lo eseguirà senza bisogno del guinzaglio.

Abbaiare a comando

In primo luogo legheremo il cane a un palo o a un albero e ci allontaneremo da lui; successivamente con il braccio destro teso e l'indice della mano sollevato pronunceremo la parola "abbaia". Le prime volte non otterremo alcun risultato, per cui dovremo incominciare a correre: nel tentativo di inseguirci il cane, bloccato dalla corda, abbaierà. Continueremo quindi a ripetere il gesto e a pronunciare l'ordine "abbaia" finché l'animale non avrà capito in che cosa consiste l'esercizio.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails