Translate

1.012 approfondimenti su razze, alimentazione, riproduzione, comportamento dei cani. Buona Lettura

Il sito piace....

Segnalato da Pet Magazine

"Ciao Sonia,
ti scrivo perché qualche giorno fa abbiamo pubblicato un post di segnalazione per blog e siti che ci sembrano meritevoli e abbiamo incluso "Blog sul cane e i cuccioli..."
Giuseppe Pastore, redazione di Pet Magazine

martedì 8 settembre 2009

Come fare una iniezione al cane

Certi medicamenti si somministrano per iniezione (vale a dire per via parenterale). Le iniezioni possono essere effettuate in vario modo: sotto pelle (sottocutanea),nella pelle (intradermica), in un muscolo (intramuscolare) o in una vena (endovenosa). In questa sede possiamo spiegare soltanto la tecnica dell'iniezione sottocutanea e cioè l'unica che può essere praticata senza pericolo anche da mani inesperte. Essendo il tessuto sottocutaneo del cane molto elastico, iniettare un medicamento è relativamente facile. Innanzitutto è necessario disinfettare con alcol, o altro antisettico, la zona in cui verrà effettuata l'iniezione, preferibilmente lo spazio fra le due scapole. Si solleva poi un triangolo di pelle e si fa penetrare l'ago facendo attenzione a non trapassare i due spessori della pelle. Infine dopo aver iniettato lentamente il prodotto, con un gesto rapido, si ritira l'ago. È consigliabile usare siringhe sterili monouso che si trovano in farmacia.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails